Image Alt
  /  La saga dei Bonaparte – Il rifugio di Luciano in Maremma
Caricamento Eventi

La saga dei Bonaparte – Il rifugio di Luciano in Maremma

A cura di: : Consorzio Teatro Tuscia, in collaborazione con Le Souvenir Napoleonien – Delegazione Roma-Italia centrale, Associazione Luciano Bonaparte principe di Canino e Tuscia

Tipo di Evento: Percorso

Referente scientifico: Giuseppe Rescifina

 

Il racconto del principato di Musignano e Canino, rifugio di Luciano Bonaparte nella Tuscia, dopo i dissapori con il fratello imperatore per via del secondo matrimonio con Alexandrine de Bleschamp; avventure e disavventure della famiglia; le ricerche e gli scavi nelle aree archeologiche di Vulci e nella Maremma; la momentanea riconciliazione con Napoleone in occasione dei famosi Cento giorni, dopo la fuga dall’isola d’Elba. Gli ultimi anni e la morte del principe a Viterbo (1840). La sepoltura nella Collegiata di Canino dove si trova la Cappella Bonaparte con le tombe del principe, della moglie, di alcuni figli e i cenotafi di familiari. Saranno citate le “Memorie” scritte da Luciano. All’incontro, condotto dal giornalista Giuseppe Rescifina e intermezzato da musiche d’epoca, parteciperanno: esponenti delle associazioni; Mauro Marroni, autore di pubblicazioni su Luciano Bonaparte e uno storico da definire. Questo appuntamento mira a dare visibilità ad una parte del territorio viterbese, la zona della Maremma, al notevole patrimonio archeologico (Vulci, in particolare, con la straordinaria tomba François), storico e paesaggistico.



Dettaglio Evento

Data: Agosto 1
Ora: -
Luogo: Ferento Teatro Romano
Referente scientifico: Giuseppe Rescifina
Telefono: +39 393 9041725
Indirizzo: 01100 Viterbo VT