Image Alt
  /  Esuli e memoria. Un percorso tra Otto e Novecento
Caricamento Eventi

Esuli e memoria. Un percorso tra Otto e Novecento

A cura di: Università di Napoli L’Orientale

Tipo di Evento: Conferenza

Referente scientifico: Luigi Mascilli Migliorini

 

La pubblicazione del Memoriale di Sant’Elena nel 1823, appena due anni dopo la morte di Napoleone, e il rapido successo che la accompagna, è all’origine di uno stretto rapporto tra esulato, memoria, scrittura. Tra Otto e Novecento l’esperienza dell’esule si accompagna costantemente o alla necessità di una riflessione biografica, memoriale, sulla propria esistenza già compiuta, oppure alla necessità di riempire le lunghe giornate dell’esilio con l’accudimento di una attività creativa.  

Il convegno intende partire dalla matrice napoleonica di Sant’Elena per offrire una narrazione di lunga durata, tra XIX e XX secolo, di grandi modelli di esulato, la cui motivazione è immediatamente politica, ma che, come nel caso di Victor Hugo, di Gorki, di Pablo Neruda per ricordarne rapidamente alcuni, si traduce in un esito di rilevante significato estetico e memorialistico.



Dettaglio Evento

Data: Settembre 1 - Settembre 30
Ora: -
Luogo: Università degli Studi di Napoli L’Orientale
Referente scientifico: Luigi Mascilli Migliorini
Indirizzo: Via Chiatamone 61/62 - 80121 Napoli